Home arrow La Scuola arrow I Docenti arrow Grazia Galante: Repertorio Bejartiano
Grazia Galante: Repertorio Bejartiano PDF Stampa E-mail

• Dopo un'approfondita formazione in ginnastica artistica a 14 anni entra all'Accademia Nazionale di Danza.

• Due anni più tardi Maurice Béjart la scopre e la porta alla Mudra, la sua scuola di Bruxelles, dove segue lezioni di danza classica e moderna, flamenco, jazz, solfeggio, ritmo, canto, teatro, improvvisazione.

• Un anno dopo, senza lasciarle finire la scuola, Maurice Béjart la scrittura nella sua compagnia "Balletto del XX Secolo", che diventerà nel 1978 "Béjart Ballet Lausanne".
 
• Dall'età di 17 anni interpreta tutti i ruoli principali del repertorio di Maurice Bégiart: Bolero, Sacre du Printemps, Synphonie pour un Homme Seul, Sonate à Trois, Notre Faust, Serait ce la Mort, Sonate n.5, Cantate n.51, Ce que l'Amour me dit, Light. Tra i suoi più prestigiosi partners: Jorge Donn, Patrick Dupont, Eric Vu An, Jean Babile, Andrè De La Roche, Raffaele Paganini.
 
• Nel 1986 riceve il Premio Positano; nel 1992 riceve il premio Cilea come ballerina dell'anno e la cittadinanza onoraria di Siderno Marina e Palermo per la riconoscenza del lavoro svolto nella Provincia per aver eseguito corsi per audiolesi e minori a rischio.

• Ha partecipato a Galà internazionali a favore dell'Unesco e dei Medecins Sans Frontieres.

• Nel 1987 partecipa al film "Le notti bianche di Leningrado".  Béjart crea per lei i ruoli di Maria Callas in Casta Diva, La Terra nella Messa per il Tempo Futuro, Cosima Wagner in Dionysos, La Fanciulla Malata di Febbri nel Martirio di San Sebastiano, Leah nel Dibouk, Sienglinde nel Ring, La Rivoluzione in 1789. et Nour, Elle in Elegie pour Elle, Life con Jean Babile, Oum Kaltzoum nel balletto Pyramides creato al Cairo nel 1990.

• Nel 1990 viene insignita del Diploma "ad honorem" per l'insegnamento della danza classica, presso la scuola dell'Operà di Parigi, dopo aver seguito corsi di pedagogia e anatomia applicata alla danza.

• Si specializza a New York City nell'insegnamento della propedeutica della danza, del movimento per audiolesi e non vedenti, portatori di handicap e recupero di minori a rischio. Dal 1991 danza anche le proprie coreografie: presenta prima a Cannes poi a Varsavia Hotel by the Railboard. Nel 1992 danza la sua creazione Gaitè Inconsolabile in omaggio a Jorge Donn, suo partner sulla scena e amico inseparabile nella vita.
 
• Nel 1995 come segno di stima e gratitudine al suo straordinario maestro, realizza con Andrè De La Roche lo spettacolo Omaggio a Béjart per una lunga e fortunata tournée.

 
< Prec.   Pros. >





Password dimenticata?

Fotogallery

Galleria fotografica degli spettacoli, eventi, stage...


clicca qui

Prenota...

La Compagnia di Danze Storiche, organizza spettacoli per ricreare
ambientazioni d’epoca, con costumi dal medioevo fino all’ ottocento, per cerimonie, convention, matrimoni.  
clicca qui
Copyright © Centro Studio Danza. P.IVA 00887090520. Tutti i diritti riservati.